Le Mostre

 

 

CONTAMINAZIONI ASTRATTO - GEOMETRICHE

Dalle ore 17,30 alle 20,00 di giovedì 18 novembre, con la direzione artistica di Antonio Salzano, all'Arte/studio - Gallery di via Sant'Agostino, 15 - Benevento, sarà inaugurata la mostra "CONTAMINAZIONI ASTRATTO - GEOMETRICHE. Artisti per l'arte/studio gallery". A cura di Mario Lanzione e con un testo critico di Giovanni Cardone, espongono gli artisti: CARRINO, CASERTANO, COSENZA, DI RUGGIERO, IZZO, FERRIGNO, MARIACCI, PEZZELLA, QUADRINI, RISOLA, ROSSI e VITERBINI.

 

Ultima modifica il Giovedì, 07 Luglio 2022

 

Ispanica/2

All’Arte/Studio-Gallery – Via Sant’Agostino, 15 – 82100 Benevento con la direzione artistica di Antonio Salzano Mostra “Ispanica/2”, 06-17.11.2021 a cura di Enzo Trepiccione e con una testimonianza storica di Teresa Sorice

Sabato 06 novembre 2021, dalle ore 17,30 alle ore 20,00, è stata inaugurata la mostra, a cura di Enzo Trepiccione e con una testimonianza storica di Teresa Sorice, “Ispanica/2”, con opere in tecnica mista di quattordici artisti spagnoli: ALBERTO BALAGUER, ANA HERNANDEZ MOROTE, JUAN JESUS HERNANDEZ, ISABEL MARQUINA, INES IÑIGUEZ, JESUS SUSILLA, FATEMEH ZAHAB SANEI, INES SANCHEZ BALLESTEROS, ANTONIO REQUENA SOLERA, EVA BORRAS, JUAN MARTINEZ LAZARO, MARGARIDA DURA “La Carreres”, MIGUEL AVILA e ANA ORTIN.

Interventi di: Antonio Salzano e Teresa Sorice.

Orario apertura: 17-19, martedì e giovedì; altri giorni previo appuntamento telefonico, cell. 333.92.42.084.

Periodo: Sabato 06 – Mercoledì 17.11.2021

Evento su prenotazione nel rispetto delle norme sanitarie anti-Covid; accesso limitato e sottoposto all’esibizione del Green Pass; per prenotare: 333.92.42.084.

Ultima modifica il Giovedì, 07 Luglio 2022

 

La sensibilità chiarista della pittura di Antonio Salzano di Rosario Pinto

 

Nel definire il profilo non solo artistico, ma anche propriamente umano della personalità di Antonio Salzano, possiamo osservare che la caratteristica saliente che ne distingue la peculiarità morale è quella della delicatezza.

Non stupisce, quindi - e qui ci soffermiamo distintamente sulla sua personalità di artista - che Antonio Sa Izano manifesti, nelle sue scelte di indirizzo creativo, delle definizioni di campo che sono consentanee con la propria sensibilità individuale.

La scelta di campo meglio definita ed universalmente conosciuta, che perimetra l'impegno creativo di Salzano, è quella propria dell'Astrazione geometrica, ma, insieme con essa, apparentemente distinta e defilata, c'è anche una ispirazione propriamente figurativa che si manifesta elettivamente nella predilezione - quasi compunta e privata - per l'abbrivio paesaggistico, al cui interno si afferma una preminenza lirica che distingue le singole e specifiche delibazioni propositive del Nostro.

Non ci soffermeremo, in questa sede, sulla sua militanza astrattista (che pur consente al Nostro di essere parte vitale del Gruppo artistico di 'Astrattismo Totale') e sceglieremo, invece, di focalizzare la nostra attenzione sul Salzano 'figurativo', che sa farsi protagonista d'una pittura di alta sensibilità tonale.

Ultima modifica il Domenica, 10 Ottobre 2021
Pagina 3 di 10